Pizza amore di puglia | Ricetta dello chef Carra
Condividi
Le ricette del Corporate Chef
Pizza amore di puglia | Ricetta dello chef Carra

La pizza, orgoglio italiano. Preparala con lo chef Carra, scopri la ricetta!

  • Preparazione
    60 Min.
  • Difficoltà
    media
  • Ricetta per
    10 persone
Ingredienti per 10 persone
  • Farina tipo 00 Divella, 1,7 Kg
  • Pomodoro pelato, 1 kg
  • 1 litro circa di acqua
  • Sale, qb
  • 3 g di lievito di birra, 3 g
  • 1 burratina pugliese
  • Mortadella, 150 g
  • Rucola q.b
  • Olio EVO Divella, q.b.
Fatto con
Farine e semole
Farina 00
1Kg / 5Kg
Conserve di pomodoro
Pomodori pelati
Olio Evo e Aceto
Olio extravergine di oliva
La pizza, orgoglio italiano. Preparala con lo chef Carra, scopri la ricetta!
1° Passo
Ponete sul piano di lavoro tutti gli ingredienti necessari per la preparazione della pizza. Pesateli singolarmente con particolare attenzione al lievito, quindi iniziate. Fate intiepidire l’acqua – senza farla bollire – e prelevatene una parte. Versatela all’interno di una piccola ciotola o di un bicchiere grande. Unite il lievito di birra e fatelo riposare per uno o due minuti, quindi mescolatelo con un cucchiaio. Dovrà sciogliersi completamente. Adesso, con un setaccio a maglie fitte, setacciate su una spianatoia la farina. Create una fontana al centro con l’aiuto delle mani. Versate all’interno della fontana il composto precedente di acqua e lievito e, in un angolino, anche il sale. Iniziate ad impastare unendo, man mano, il resto dell’acqua da incorporare nella farina. Lavorate ancora energicamente l’impasto con le mani per 15 minuti sbattendolo bene e facendolo cadere dall’alto verso il basso. Ottenuto un impasto sodo, liscio ed elastico, modellatelo dandogli la forma di una palla. Infarinatela esternamente su tutte le parti. Ponetela all’interno di una ciotola capiente infarinata bene e copritela con un canovaccio pulito.
2° Passo
Fate lievitare l’impasto in un luogo caldo e lontano da correnti d’aria per circa 6 ore. Trascorso tale lasso di tempo, riprendete l’impasto e ponetelo su un piano di lavoro infarinato. Stendetelo con l’aiuto delle vostre mani unte di olio di oliva. Ricavate dei dischi di circa 24 cm di diametro.
3° Passo
Adesso raggruppate gli ingredienti necessari per la farcitura. Preriscaldate il forno statico a 250°C. Foderate una teglia tonda, unta di olio, con la pasta per pizza precedentemente stesa. Versate sulla pasta per pizza un velo di di pomodoro pelato ( già passato e salato).Infornate per circa 20 minuti, quindi estraete la pizza dal forno e conditela con dell’olio di oliva a crudo, la mortadella e la burratina pugliese. Cospargete la pizza con della rucola fresca.
Buon appetito
Fettuccine fresche all’uovo con triglia su crema di cavoli | Ricetta dello chef Carra
Ricetta precedente
Fettuccine fresche all’uovo con triglia su crema di cavoli | Ricetta dello chef Carra
Ricetta successiva
Paccheri alla Divella | Ricetta dello chef Carra
Paccheri alla Divella | Ricetta dello chef Carra
Newsletter
Scopri nuove ricette, prodotti in
anteprima e tante iniziative dedicate

    CARRELLO0
    Non ci sono prodotti nel carrello!
    Continua a fare acquisti
    0
    Questo sito è stato registrato su wpml.org come sito in fase di sviluppo.
    ×

    Cerca nel sito...